Procedura

Dopo la rchiesta di contatto un tecnico di PSA Ristrutturazione e Impianti contatta il cliente per avviare la procedura che si conclude con l’emissione dell’A.P.E..

Sopralluogo

Il primo passo per arrivare alla redazione dell’A.P.E. è l’esecuzione del sopralluogo presso l’edificio oggetto della certificazione. Il tecnico contatta il committente per concodare data ed ora del sopralluogo che normalmente non dura più di 30-50 minuti.

Durante il sopralluogo sono rilevate le caratteristiche costruttive dell’edificio, murature, infissi e solai. Viene indagata a tipologia di impanto, dal generatore ai terminali di emissione passando attraverso il tipo di regolazione, e l’eventuale presenza di impianti da fonti rinnovabili.

E’ necessario che il committente collabori fornendo tutta una serie di informazioni:

  • anno di costruzione dell’edificio
  • numero di appartamenti/piani dell’immobile
  • informazioni relative ad interventi di ristrutturazione energetica eseguiti
  • documentazione tecnica, progetti o capitolati tecnici relativi all’edificio

Documenti a cura del committente

In fase di sopralluogo il committente deve fornire una serie di documenti utili alla redazione dell’Attestato di Certificazione Energetica. Di seguito riportiamo un elenco:

  • dati identificativi del proprietario dell’immobile ed intestatario della fattura
  • planimetria catastale dell’immobile
  • copia del libretto di impianto/centrale
  • copia dell’ultimo rapporto di controllo dell’impianto

Trasmissione dell’A.P.E.

In seguito alla redazione dell’A.P.E. il tecnico carica il certificato sulla piattaforma regionale e consegna/invia il certificato al committente.

Comuni in cui redigiamo A.P.E. con sopralluogo

Lo studio PSA effettua APE e sopralluoghi nei comuni del Lazio. Roma, Latina, Aprilia, Bassiano, Campodimele, Castelforte, Cisterna di Latina, Cori, Fondi, Formia, Gaeta, Itri, Latina, Lenola, Maenza, Minturno, Monte San Biagio, Norma, Pontinia, Ponza, Priverno, Prossedi, Rocca Massima, Roccagorga, Roccasecca dei Volsci, Sabaudia, San Felice Circeo, Santi Cosma e Damiano, Sermoneta, Sezze, Sonnino, Sperlonga, Spigno Saturnia, Terracina, Ardea, Anzio, Nettuno, Pomezia.